Un po' di storia...

Storia ARI CesenaA cura di I4DZ Giancarlo Danesi, socio fondatore.

La storia della Sezione ARI di Cesena inizia nel lontano 1957, quando proprio io diventai radioamatore, nominativo di allora I1DZ (agli albori tutti indistintamente eravamo prefissati I1), diventato poi l'attuale I4DZ. L'entusiasmo e la promozione per questo hobby, fra amici e conoscenti, fece sì che in poco tempo aumentarono gli appassionati e gli interessati. Notando appunto questo interesse, cominciai ad organizzare corsi per l'approfondimento e nel 1972 si costituì ufficialmente il "GRUPPO ARI CESENA". I più attivi e determinati, oltre al sottoscritto, furono I4BRC (oggi IK4EFW) Romano Borsari, I4CKM Dante Pieri,  I4MEY Mauro Maffucci, I4MNY Giancarlo Magnani, I4GPZ Gianpiero Fantini, I4OGR Romeo Garaffoni, I4ZRP Pierino Marchi, I4RIA Alvaro Ricchi, I4VAL, I4BMM, oltre al compianto I4ROK.

Le riunioni e gli incontri si tenevano nei luoghi più disparati, autoscuole, pizzerie, hotel...!

Crescendo il numero delle persone coinvolte, si costituì nel 1973 la "SEZIONE ARI DI CESENA", così formata: I4DZ Presidente, I4BRC Segretario e da I4CKM - I4OGR - I4MNY - I4XTD - I4ZRP - I4NLO - I4JEK - I4VPB - I4MEY - I4PPH - I4GPZ - I4TMN - I4OMD - IW4AEL - I4IZZ - I4BMM - I4HIW - IK4BSY - IK4CCE - IK4CCF - I4IXI - I4YZT - I4ZQA - I4YLC - I4MFA - IW4AAN. A quel punto diventò indispensabile avere una sede stabile, tutti si impegnarono nella ricerca e finalmente, grazie all'intervento di alcuni di noi, l'Istituto Lugaresi ci concesse una sala (1974). Fu molto importante l'utilizzo delle strutture dell'Istituto, grazie alle quali è stato possibile organizzare radioassistenze, convegni, corsi, contest e, nel Teatro Lugaresi, una manifestazione teatrale di beneficenza. Inoltre, partecipando con una stazione radio dimostrativa alla Settimana Cesenate, la cittadinanza potè conoscere ed apprezzare la nostra attività. Presto l'attività radioamatoriale, in particolare la Sezione ARI di Cesena, entrò nelle aule dell'Istituto Tecnico Industriale di Cesena, in cui si trova una stazione radio dotata di nominativo speciale, per far sì che gli studenti potessero conoscere il nostro mondo, che era, ed è tuttora, in continuo sviluppo. Nel frattempo la vita associativa proseguì fra alti e bassi, alternando diversi soci alla presidenza e alla segreteria. Importantissimo si rivelò il periodo compreso tra il 1973 e il 1982, dove grazie alla preziosa collaborazione di I4ZRP, I4NLO e IW4AEL, vennero organizzati corsi di preparazione agli esami per l'ottenimento della patente radioamatoriale, esami superati brillantemente da molti nuovi appassionati. Ricordarli tutti mi viene difficile, in particolare però si distinse I4UJB, Giancarlo Spinelli, che per la sua serietà e la sua competenza diventò presto Presidente e lo rimase per lungo tempo, alternando anche il ruolo di Segretario.

La Sezione ARI di Cesena si distingue sia in campo regionale che in campo nazionale per le innumerevoli attività di carattere civile e sociale. Tra i tanti interventi di Protezione Civile la nostra Sezione era presente nel 1976 in occasione del terremoto del Friuli.

Di grande successo fu l'organizzazione dei "Convegni Romagna V-UHF" nel periodo 1976 - 1982. Le gite sociali contribuirono a tenere unito e affiatato il gruppo (in costante aumento di iscritti). I momenti difficili ed i contrasti furono inevitabili, ma vennero superati in nome del bene comune.

Si arriva al 1983 quando il rinnovo delle cariche vede come Presidente I4UJB e come Segretario IK4GMF, le nuove leve impartiscono nuova forza alla vita associativa, sempre sostenuta dalla collaborazione degli OM (Old Man).

Oggi la nostra Sezione conta più di 60 soci, sono cambiate molte cose da allora, tra cui proprio la sede sociale. C'è stato l'avvento del computer, dei collegamenti digitali (Packet) e di Internet. Nel frattempo nuovi soci si sono alternati alla presidenza e alla segreteria.
Tra le poche cose non sono cambiate la passione e la soddisfazione di comunicare che solo lo strumento di Marconi poteva darci!

   
© 2009 - 2017 Sezione ARI Cesena